Risoluzione in megapixel

Le telecamere sono conformi alle specifiche NTSC/PAL,con una risoluzione di 0,4 megapixel a 4CIF. Vista la disponibilità di nuovi schermi per PC e telecamere digitali ad alta risoluzione c´è bisogno di elevato numero di megapixel,importante per sistemi di videosorveglianza.Maggiori sono i pixel di una telecamera migliori saranno le immagini con più dettagli anche per immagini in lontananza(per aree da sorvegliare più estese). Ciò vuol dire che anche a distanza saremo in grado di riconoscere un volto anche se a distanza permettendo una maggiore qualità e risoluzione anche nell´uso delle telecamere telecomandate da remoto(telecamere speed dome pan tilt) con rete lan.

 

Funzioni intelligenti della telecamera digitale

 

Le telecamere di rete avanzate dispongono di sistemi standard integrali di rilevamento del movimento e gestione degli allarmi:di conseguenza sarà la telecamera a decidere quando inviare un video , quale frame rate e risoluzione, ad esempio il riconoscimento del numero di targa e il conteggio delle persone.Le funzioni intelligenti a livello di telecamera forniscono uno strumento si sorveglianza più produttivo ed efficace rispetto ai sistemi DVR. Le telecamere di rete inoltre permettono di risolvere il problema di elaborazione per l´analisi di più canali (telecamere) in tempo reale.

 

Controllo PTZ e input/output integrato

 

La tecnologia delle telecamere di rete consente il controllo PTZ sulla stessa rete utilizzata per il trasferimento delle immagini video. Invece con una telecamera Network Dome Camera, i comandi PTZ vengono inviati tramite la rete IP, ciò permette risparmio sui costi di installazione dei cavi che siamo sottoposti con una telecamera ptz analogica.Inoltre, le telecamere di rete possono integrare segnali di input e output quali allarmi e blocchi di controllo.

 

Audio integrato

 

Le telecamere IP di rete risolvono questo problema mediante l´acquisizione dell´audio a livello di telecamera, sincronizzandolo con il video e permettendo l´integrazione con lo stesso flusso video; a questo punto, il tutto viene trasmesso per il monitoraggio e/o la registrazione in rete. L´audio può anche essere completamente bidirezionale in effetti questa funzione oltre a permettere l´ascolto ambientale vi permette anche l´invio audio in un altoparlante posizionato nei pressi della telecamera al fine di consentire la comunicazione sulle casse.

 

Comunicazione sicura protezione delle immagini

 

La telecamera IP su rete codifica le immagini trasmesse mediante la rete onde evitare intercettazioni video, manomissione, interferenze. Oltre poi ci sono varie impostazioni per maggior tutela come scludendo ogni possibilità di intercettazione della linea. Le telecamere di rete consentono l´aggiunta di “filigrane” codificate al flusso di dati video contenenti informazioni circa l´immagine, l´orario,il luogo, gli utenti, gli allarmi ed altro ancora per garantire la sicurezza.

 

Costi di infrastruttura flessibili e convenienti.

 

La risposta dei sistemi digitali standard basati su IP consente di aggirare costi con un notevole risparmio di tempo e denaro con maggior opzioni e qualità infatti la distanza non incide sulla qualità delle immagini digitali generate dalle telecamere di rete da un capo all´altro del mondo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »