Telecamere con tecnologia megapixel

 

La tecnologia megapixel consente alle telecamere di rete di fornire immagini con una risoluzione più elevata rispetto alle telecamere TVCC analogiche, ossia di generare immagini che permettono di vedere dettagli e di identificare persone: un requisito essenziale per le applicazioni di videosorveglianza. La qualità d´immagine delle telecamere di rete con risoluzione in megapixel è tre volte migliore di quella delle telecamere TVCC analogiche.

Per quali applicazioni possono essere impiegate queste telecamere?

Le telecamere di rete con risoluzione in megapixel sono molto importanti per le applicazioni di videosorveglianza. I fattori che determinano la scelta di un modello anzichè  un altro dipendono soprattutto dai requisiti del sistema usato dal cliente. Quindi, per poter scegliere la telecamera più adatta è indispensabile prima stabilire per quale tipo di applicazione di videosorveglianza la si intende usare.

Immagini ricche di dettagli

In situazioni molto particolari può essere necessario identificare le persone o gli oggetti presenti in una determinata area. Ad esempio in un punto vendita si può avere l´esigenza di vedere chiaramente tutti gli oggetti acquistati oppure identificare il volto delle persone. Per ottenere immagini ricche di dettagli, è necessario installare una telecamera di rete con obiettivo telescopico e funzionalità zoom, in modo da poter inquadrare da vicino l´area desiderata oppure installare la telecamera vicino all´area da monitorare. In questi casi l´uso di una telecamera di rete con risoluzione in megapixel consente di ottenere immagini ad alta risoluzione con una quantita di dettagli più elevata rispetto alle immagini delle telecamere di rete con risoluzioni più basse.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »