GUIDE ANTICRIMINE

Guide  Anticrimine

Ogni giorno le cronache dei giornali riportano la notizia di fatti criminosi: rapine, furti, effrazioni,ecc., facendo così salire la paura fra i cittadini e rafforzare la sensazione di non essere al sicuro. I dati delle indagini demoscopiche rivelano che la percezione di insicurezza è aumentata sensibilmente e ad essa si associa una forte domanda di intervento pubblico,attraverso un rafforzamento del controllo sul territorio, accompagnato anche dal ricorso sempre più frequente a strumenti di autodifesa: sistemi antifurto e serramenti blindati. Purtroppo, spesso il cittadino che desisera dotare la propria abitazione, negozio o ufficio,di un sistema di sicurezza, si lascia tentare da soluzioni fai-da-te o si rivolge al proprio elettricista,andando così incontro a solenni “fregature”.

Come scegliere allora un impianto di sicurezza?

Le prerogative di un buon impianto di sicurezza sono essenzialmente tre: buona progettazione, accurata installazione e costante manutenzione. La progettazione deve partire dalla constatazione delle reali condizioni in cui si trova, ad esempio, l´abitazione da proteggere: è fondamentale analizzare innanzitutto la casa dall´esterno, valutando la posizione di tubi del gas, grondaie, finestre e balconi,oltre alle condizioni di illuminazione e alla resistenza di tapparelle e inferriate. Per quanto riguarda l´installazione e la manutenzione, l´unica garanzia di sicurezza deriva dalla Ditta e dai tecnici che seguono il lavoro.Un bravo installatore,infatti,sa guidare il cliente nella scelta della soluzione più adatta alle esigenze, realizzandola come “un abito su misura”,con un occhio all´estetica e con il migliore rapporto qualità-prezzo. Spendere qualche euro in più per proteggere la propria abitazione significa infatti fare un investimento sulla qualità della propria vita: la sensazione di essere al sicuro e di aver protetto chi e quanto ci è più caro,non ha prezzo! Un impianto serio,collegato alla centrale operativa delle Forze dell´Ordine, insieme alla segnalazione di allarme invia anche una serie di informazioni utilissime per intervenire in maggior sicurezza.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »